La Contesa Estense rievoca un avvenimento di quell’epoca che diede lustro alla città: il passaggio e la sosta a Lugo, il 13 marzo 1471, del sontuoso Corteo di Borso d’Este, in viaggio per Roma, dove andava a ricevere dalle mani del Papa Paolo II l’imprimatur a Duca di Ferrara.

Borso pernottò nella Rocca con tutto il suo seguito: rievocando quanto fu fatto in suo onore, nelle odierne manifestazioni si svolgono canti, balli, musiche con strumenti antichi e le disfide dei Musici, degli Sbandieratori e del Tiro alla Fune nel Piazzale del Pavaglione, con al centro la tradizionale “Caveja”.

website: www.contesaestense.it

mail : info@contesaestense.it