72 a.C.: mentre i migliori generali della repubblica sono impegnati in campagne di conquista in oriente e occidente, in Italia, nella ricca Capua, scoppia una rivolta che minaccia la sopravvivenza stessa di Roma. A guidarla è Spartaco, un ex gladiatore dalle origini misteriose che per tre anni terrà la repubblica sotto scacco…

L’edizione 2016 di Mutina Boica, partendo dall’episodio bellico legato alla città di Modena, è stata un’occasione di riflessione sui temi della cittadinanza e della schiavitù nel mondo romano, tematiche affrontate nella conferenza “Servi sunt, immo homines” di Laura Parisini tenutasi sabato 10 settembre presso Palazzo dei Musei di Modena.

Il gladiatore Spartaco invece è stato oggetto dell’intervento del prof. Melotti “Spartaco e il mito del gladiatore” di domenica 11 settembre, nel quale si è ricostruito come e quanto il mito legato a questo personaggio abbia influenzato l’immaginario contemporaneo collegato ad esso.