www.contesaestense.it

L’associazione promuove ricerche ed attività storico–artistiche–culturali legate alla tradizione e al passato di Lugo; coordina le attività dei Rioni, in particolar modo nelle manifestazioni:

– Sagra di San Francesco di Paola (terza domenica dopo Pasqua): celebra il santo ed ha avuto origine in Lugo a partire dal XVIII secolo e ripropone le caratteristiche di una sagra paesana, sorta nel periodo napoleonico.

– Contesa Estense (settimana in cui ricorre il 15 maggio, festa del Patrono Sant’Ilaro): rievoca il passaggio e la sosta a Lugo, nel 1471, del duca Borso d’Este, diretto a Roma per ricevere dal Papa l’investitura a Duca di Ferrara. Nel contesto di cortei storici e spettacoli spiccano le disfide in cui le rappresentative dei Rioni cittadini (Brozzi, Cento, Ghetto e Stuoie) si sfidano per aggiudicarsi il Palio.

Lugo, città dal centro storico di marcata impronta settecentesca, arricchita dalla Rocca Estense e dal novecentesco Monumento a Francesco Baracca, ha una vita culturale molto vivace, sopratutto nella stagione estiva, ed è nota in tutta Italia per il suo mercato settimanale che risale agli inizi del ‘400 grazie anche agli Estensi e che si svolge il mercoledi.

 

 

 

English Version

 

The association promotes research and historical-artistic-cultural activities related to tradition and the Story of Lugo, it coordinates the activities of the districts, especially in events:

– Feast of St. Francis of Paola (third Sunday after Easter): celebrates the saint and originated in Lugo from the eighteenth century and recreates the characteristics of a village festival, founded in the Napoleonic period.
– Contesa Estense (week of the 15 of May the feast of the Patron Sant’Ilaro): commemorates the passage and stop in Lugo in 1471 of the Duke Borso d’Este. He’s goes to Rome to receive the investiture “Duke of Ferrara” from the Pope. In the context of historical parades and performances stand out duels in which the representative citizens of the districts (Brozzi, Cento, Ghetto and Mats) compete to win the Palio.

Lugo, with its strikingly eighteenth century historic centre enriched by the D’Este Rocca end the twentieth century monument to Francesco Baracca, has a very lively cultural life, especially in summer. Its Wednesday market, wich has existed since the early fifteenth century, is famous all over Italy.