Calendario manifestazioni

  • Maggio dal 4 al 14

    La Contesa Estense rievoca un avvenimento di quell’epoca che diede lustro alla città: il passaggio e la sosta a Lugo, il 13 marzo 1471, del sontuoso Corteo di Borso d’Este, in viaggio per Roma, dove andava a ricevere dalle mani del Papa Paolo II l’imprimatur a Duca di Ferrara.

  • Rievocazione della Battaglia che vide Crevalcore teatro di importanti fatti d’arme nel 1390, tra l’esercito del duca Alberico da Barbiano, comandante delle truppe bolognesi e l’esercito visconteo.

  • MAGGIO DAL 13 al 28

    E’ la Storia stessa che consegna al Palio di Ferrara il primato di palio più antico del Mondo: nel 1259, infatti, per festeggiare Azzo VII “Novello d’Este”, marchese della città, vittorioso su Ezzelino da Romano a Cassano d’Adda, si corse il primo Palio della storia di Ferrara. Nel 1279 – 20 anni più tardi – fu deciso di inserire il Palio fra le attività ufficiali della comunità, dettandone le regole negli Statuti della città.

  • Il torneo è ispirato alle lotte tra le famiglie Belmonti, Ordelaffi, Malatesta e altre delle colline romagnole, che tra il 1200 e il 1400 si contesero la roccaforte distruggendola e riedificandola varie volte.

  • Maggio 27 e 28

    l “Corteo Storico Matildico” è una manifestazione rievocativa di carattere storico,che si svolge con cadenza annuale,a Quattro Castella (provincia di Reggio Emilia),dal 1955 l’ultima settimana di maggio.

  • Le tre giornate del Palio ripropongono i festeggiamenti avvenuti nel 1523, in occasione del matrimonio tra il Conte Pier Maria dé Rossi e Camilla, figlia del signore di Vescovado Giovanni Gonzaga fratello del marchese di Mantova.

  • GIUGNO dal 10 al 25

    Il Niballo è una delle più antiche e conosciute giostre medioevali che si disputa ogni anno la 4° domenica di giugno allo stadio comunale “Bruno Neri” ed ha inizio alle ore 18.00.

  • AGO/SETT dal 25 al 3

    Unica giostra storica equestre con mazza ferrata, deve la sua singolare denominazione all´eterno nemico della guelfa casata d´Este: il ghibellino Ezzelino II da Romano (padre dell´Ezzelino II sconfitto nella battaglia di Cassano d´Adda) che venne soprannominato “monaco”, poiché in tarda età decise di ritirarsi a vita conventuale. I cavalieri rappresentanti le tre città dell´Aquila bianca […]

  • AGO/SETT dal 31 al 03

    Il Palio di Santa Reparata, sintesi spettacolare della rievocazione che dal Medioevo al Rinascimento ha caratterizzato l’epoca d’oro della storia italiana

  • “Un giorno nella Rocca di Forlimpopoli”: è questo il nome della rievocazione storica che si tiene da decenni nella nostra cittadina. È infatti tradizione, il secondo fine settimana di settembre, rievocare un avvenimento del ‘500: i festeggiamenti ordinati dalla contessa Battistina Savelli per il ritorno dello sposo Brunoro II Zampeschi dalle terre di Francia, dove aveva vittoriosamente combattuto gli Ugonotti ed era stato insignito della Croce dell’Ordine di San Michele.”

© Associazione Emilia-Romagna Rievocazioni Storiche 2017